• fongara
  • malga-rove
  • mucche
  • germani
  • lavori-montagna
  • casare-asnicar

Home

Giro del Monti Scandolara e Castrazzano

ll sentiero si sviluppa attorno ai monti Scandolara e Castrazzano partendo dal P.so Zovo.
Si consiglia l’escursione in primavera per poter ammirare l’abbondante fioritura. Da segnalare inoltre la ricca presenza di fauna inferiore e di rapaci.
L’itinerario è un percorso ad anello, può infatti essere completamente percorso tornando esattamente al punto di partenza.

Leggi tutto: Giro del Monti Scandolara e Castrazzano

Sentiero Gianni Braggion

Il sentiero si sviluppa in prossimità di Campotamaso, frazione di Valdagno, situata allo sbocco della Valle del Boia sulle pendici del Monte Turigi. Il percorso coinvolge sia la Valle, di cui si può apprezzare la freschezza e la ricchezza naturalistica, sia il monte da cui si può ammirare Cima Marana, Monte Campetto, Cima Bocchese, il monte Novegno e in lontananza il Grappa.

Leggi tutto: Sentiero Gianni Braggion

Montagnole Alte

La partenza è dalla località Pizzegoro a 1000 m. slm. dove si può parcheggiare l'auto e poi raggiungere con la seggiovia il rifugio di Montefalcone a quota 1500 metri. C'è chi, disdegnando le comodità moderne, raggiunge la sella di Montefacone a piedi per un sentiero ben tracciato e che risale la pista di sci di Montefalcone.

Leggi tutto: Montagnole Alte

Pizzegoro - Gazza o delle Montagnole Basse

Il sentiero attraversa l’Altopiano delle Montagnole in uno splendido ambiente montano. Possiamo chiamarlo il percorso delle Malghe. Il sentiero attraversa l’Altopiano delle Montagnole in uno splendido ambiente montano grazie alle suggestive vedute dei principali gruppi montuosi dell’Alto Vicentino, come ad esempio il Carega, il Sengio Alto, il Pasubio e il Novegno.

Leggi tutto: Pizzegoro - Gazza o delle Montagnole Basse

Sentiero Naturalistico "Alberto Gresele"

E' un sentiero di grande interesse sia geologico che per le grandi varietà di flora e di fauna che si possono incontrare lungo tutto il percorso, tra l'altro, minuziosamente descritto nel volume di Alberto Girardi, Il sentiero naturalistico albereto Gresele, edito dal comitato scientifico del Club Alpino Italiano.

Leggi tutto: Sentiero Naturalistico "Alberto Gresele"

Sentiero Italo Soldà

Il sentiero presenta notevoli valenze sotto il punto di vista sia naturalistico che paesaggistico. Dopo aver attraversato boschi, radure verdeggianti ed affioramenti geologici, si giunge alla sommità dello Spitz, da cui si può ammirare un panorama mozzafiato sulla corona delle Piccole Dolomiti e la vallata.

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto: Sentiero Italo Soldà