Comunità Montana Agno - Chiampo

LL2 Ippovia Lessini-Lagorai

Descrizione

Difficoltà medio/bassa

Quota minima 390 m – Ponte sul Torrente Agno

Quota massima 1026 – Recoaro Mille (1109 m – Monte Spitz)

Periodo tarda primavera, estate, autunno

Partenza Pizzegoro

Arrivo Passo della Camonda

Lunghezza 11 km

Tempo di percorrenza 3 h

Da Pizzegoro – Recoaro Mille si scende, inizialmente con splendida vista sulle Piccole Dolomiti, nella Valle dell’Agno, non lontano da Recoaro Terme, per poi risalire la dorsale che separa la Valle dell’Agno dalla Val Leogra, raggiungendo il Passo della Camonda a 9 96 m.

Si scende inizialmente nel bosco, per poi incontrare numerose contrade che si susseguono fino al Passo della Camonda.

E’ collegato con i Percorsi 7 Fongara, 8 Conca di Smeraldo e 9 Monte Civillina.

Punti di sosta

Maneggio Piccole Dolomiti | Ristorante Malga Nuova

Circolo Ippico Play the Game

Casa Vallortigara

Punto panoramico

Monte Spitz

Punti d’interesse

Recoaro Mille | Pizzegoro

Recoaro Terme

La Casa di Abramo

Montagna Spaccata

Chiesa di San Bernardo

Monte Civillina

 

Clicca sull'immagine qui sotto per ingrandire e scaricare la mappa in jpg

Clicca qui per vedere il cd rom con tutti i percorsi

LL1 Ippovia Lessini-Lagorai

 

Descrizione

Difficoltà medio/alta

Quota minima 1015 m – Pizzegoro

Quota massima 1605 m – Rifugio di Monte Falcone

Periodo tarda primavera, estate, autunno

Partenza Passo della Scagina

Arrivo Pizzegoro

Lunghezza 9 km

Tempo di percorrenza 3 h

Variante Rifugio Bertagnoli – Bocchetta Gabellele

Passo del Mesole – Rifugio Bertagnoli – Bocchetta Gabellele

Lunghezza 5 km Tempo di percorrenza 1,30 h Difficoltà medio/alta

In questo suo primo tratto nelle Alte Valli Vicentine, dopo aver raggiunto il Passo della Scagina a 1545 m, l’Ippovia Monti Lessini – Monti Lagorai corre in quota sul versante meridionale della Catena delle Tre Croci fino alla Sella del Campetto – Rifugio di Monte Falcone per poi scendere decisamente nella verdeggiante piana di Pizzegoro – Recoaro Mille a 1015 m.

Per cavalieri e cavalli esperti e ben allenati, nel tratto iniziale presenta difficoltà dovute all’esposizione del sentiero, ai numerosi canaloni con pietre da attraversare, che anche in primavera potrebbero essere innevati.

Un cancello chiuso in ferro all’altezza del Passo del Mesole, nel primo tratto del percorso, potrebbe rendere necessaria una impegnativa variante che, con tratto iniziale su sentiero stretto a gradini e tornantini, porta al Rifugio Bertagnoli e da qui risale a Bocchetta Gabellele, riprendendo il percorso principale.

Splendida la vista sulle Piccole Dolomiti, sul Monte Pasubio e sulla Valle del Chiampo.

E’ collegato con i Percorsi 6 Marana, 7 Fongara e 8 Conca di Smeraldo.

Punti di sosta

Rifugio Bepi Bertagnoli

Azienda Agricola Malga Campodavanti

Rifugio di Monte Falcone

Maneggio Piccole Dolomiti | Ristorante Malga Nuova

Punti panoramici Passo della Scagina | Bocchetta Gabellele | Rifugio di Monte Falcone

Punti di interesse

Le Piccole Dolomiti

Recoaro Mille | Pizzegoro

I Cimbri

 

Clicca sull'immagine qui sotto per ingrandire e scaricare la mappa in jpg

Clicca qui per vedere il cd rom con tutti i percorsi

8 Conca di Smeraldo

 

Descrizione

Difficoltà bassa

Quota minima 390 m – Facchini

Quota massima 1.131 m – Rifugio Battisti

Periodo tarda primavera, estate, autunno

Partenza/Arrivo Pizzegoro

Lunghezza 40 km

Tempo di percorrenza 10/12 h – 2 giorni

Il percorso, lungo e non molto impegnativo per il dislivello, si snoda ai piedi delle Piccole Dolomiti, tra alberi secolari, malghe e alpeggi, nel suo tratto iniziale fino a Passo Xon, e poi tra boschi e contrade, nel tratto che percorre la dorsale che separa la Valle dell’Agno dalla Val Leogra. Dal Passo della Camonda è necessario scendere a valle e risalire, tra i boschi, per riguadagnare il punto di partenza.

Ampie vedute panoramiche sulle montagne circostanti e sulla conca di Recoaro Terme.

Si presta ad uscite di due giorni dalla tarda primavera all’autunno.

E’ collegato con i Percorsi 7 Fongara e 9 Monte Civillina e con l’Ippovia Monti Lessini – Monti Lagorai.

Come arrivare

Dal casello di Alte – Montecchio Maggiore (autostrada A4 Milano Venezia) prendere direzione Valdagno – Recoaro Terme. Superato Valdagno, a San Quirico, svoltare a sinistra seguendo le indicazioni Fongara – Recoaro Mille.

Parcheggio

In Località Pizzegoro

Punti di sosta

Maneggio Piccole Dolomiti | Ristorante Malga Nuova | Pizzegoro

Rifugio Battisti | La Gazza

Trattoria Obante | La Gazza

Trattoria Campeggio Malga Lora | La Gazza

Rifugio Piccole Dolomiti | La Guardia

Pizzeria Trattoria Capriol | Rovegliana

Bivacco Lucchetta | Località Sigismondi

Casa Vallortigara | Contrada Camonda

Circolo Ippico Play the Game | Contrada Zuccante

Punti di interesse

Recoaro Terme

Recoaro Mille | Pizzegoro

Le Piccole Dolomiti

Anello Storico Naturalistico Emilio Michielato | Colle della Gazza

Campogrosso

Chiesa di San Bernardo

La Casa di Abramo | Contrada Busati

Punti Panoramici

Altopiano delle Montagnole

Monte Spitz

Passo della Camonda

 

Clicca sulle immagini qui sotto per ingrandire e scaricare

le mappe ovest, centro ed est del percorso in jpg

Clicca qui per vedere il cd rom con tutti i percorsi

 

 

 

9 Monte Civillina

Descrizione

Difficoltà media

Quota minima 332 m – Danese

Quota massima 755 m – Rifugio Civillina

Periodo tutto l’anno

Partenza/Arrivo Facchini

Lunghezza 14 km

Tempo di percorrenza 4,30 h

Il percorso, dal dislivello piuttosto marcato, risulta comunque impegnativo per le caratteristiche premontane del territorio. Si snoda per contrade, prati e boschi, intorno al Monte Civillina, sul versante occidentale della dorsale che separa la Valle dell’Agno dalla Val Leogra. Notevole la vista sulle Piccole Dolomiti.

Si presta ad uscite di una giornata tutto l’anno, facendo attenzione nei mesi invernali.

E’ collegato con i Percorsi 8 Conca di Smeraldo – Recoaro Terme, 11 Monte Civillina – Passo del Colombo e con l’Ippovia Monti Lessini – Monti Lagorai.

Come arrivare

Dal casello di Alte – Montecchio (Autostrada A4 Milano Venezia) prendere per Valdagno – Recoaro Terme. Superato Valdagno imboccare l’ultimo ponte che attraversa il torrente Agno prima di Recoaro Terme in direzione di Contrada Facchini.

Parcheggio

L’ampio parcheggio in ghiaia nei pressi della Pizzeria Da Franco. (1)

Punti di sosta

(ristoro) Rifugio Civillina

Punti di interesse

Monte Civillina

Chiesa di Santa Maria di Panisacco

La Montagna Spaccata

Punti panoramici

Passo della Camonda

Monte Civillina

 

Clicca sull'immagine qui sotto per ingrandire e scaricare la mappa in jpg

Clicca qui per vedere il cd rom con tutti i percorsi

 

7 Fongara

Descrizione

Difficoltà media

Quota minima 650 m – Pellichero

Quota massima 1.010 m – Pizzegoro

Periodo primavera, estate, autunno

Partenza/Arrivo Pizzegoro

Lunghezza 12 km

Tempo di percorrenza 4 h

Variante Righi – Borga dei Martiri (2,5 km – medio/alta)

Il percorso, dal dislivello non troppo marcato, corre prevalentemente su sentieri di buone dimensioni dal fondo stabile e risulta mediamente impegnativo per dislivello e caratteristiche montane del territorio.

Si snoda intorno a Recoaro Mille, nell’alta Valle dell’Agno, con ampi panorami sulle Piccole Dolomiti.

Si presta ad uscite di una giornata tutto l’anno, facendo attenzione nei mesi invernali.

E’ collegato con il percorso 5 Castelvecchio – Campotamaso, attraverso il collegamento Campotamaso – Contrada Pellichero, con il Percorso 8 Conca di Smeraldo – Recoaro Terme e con l’Ippovia Monti Lessini – Monti Lagorai.

Come arrivare

Dal casello di Alte – Montecchio Maggiore (Autostrada A4 Milano-Venezia) prendere per Valdagno – Recoaro Terme. Superato Valdagno, a San Quirico seguire a sinistra per Fongara - Recoaro Mille.

Parcheggio

Ristorante Malga Nuova - Località Pizzegoro

Punti di sosta

Ristorante Malga Nuova e Maneggio Piccole Dolomiti | Località Pizzegoro

Punto panoramico

Monte Spitz

Punti di interesse

Recoaro Mille | Pizzegoro

Recoaro Terme

La Montagna Spaccata | S.Quirico

 

Clicca sull'immagine qui sotto per ingrandire e scaricare la mappa in jpg

Clicca qui per vedere il cd rom con tutti i percorsi